Marco Aceti

19 y/o student @ Università degli Studi di Milano and part-time teacher

Riguardo me

Nel 2015 volevo costruire un sistema per sapere se il treno che prendevo per andare a scuola era in ritardo. Usando Telegram già da due anni, ho iniziato a studiare il mio primo linguaggio di programmazione (Python), la mia prima libreria (botogram) e il sistema stupidamente doloroso di Trenitalia per reperire i dati. Fin da subito ho deciso condividere il codice con la comunità.

Ad oggi collaboro a decine di progetti sia come maintainer, come collaboratore e come revisore. Supporto, creo e uso principalmente software libero, per le motivazioni elencate nella pagina linkata. Lavoro con diverse aziende sul territorio per siti web, sistemi gestionali e amministrazione di sistema (per richieste commerciali utilizzare questo indirizzo email).

Sono aperto alle opinioni degli altri, ma tendo a collaborare solo con persone con cui ho affinità.

Donazioni

Se ti piacciono i miei progetti puoi contribuire alle spese fisse di server e domini donando anche una piccola quantità al mio indirizzo Monero. Puoi facilmente convertire altre criptovalute in Monero utilizzando uno dei numerosi servizi online disponibili.

I miei progetti

Software libero che ho prodotto più o meno recentemente

Just focus on your bots.
Python 102 24
The TDLight Telegram API is an actively enhanced fork of the original Bot API, featuring experimental user support with strong focus on memory footprint and performance.
Telegram Bot for italian trains
Python 14 4
Python Classe Viva module for web.spaggiari.eu
Python 11 2
My submission for Telegram Data Clustering Contest
Python 7 0
Sends a Telegram notification when a new exposure key batch is added to the Immuni keyserver
Python 5 1
The code produced during my computer science university course @ Università degli Studi di Milano
Trova l'ago nel pagliaio
My Advent of Code solutions

I miei interessi

Progetti ed organizzazioni che supporto.